servizi progetti costruire le nostre coop federazioni

Le Newsletter di Confcooperative Bolzano

EMERGENZA SANITARIA - INFORMATIVA

INFORMAZIONE ALLE COOPERATIVE ASSOCIATE, AI SOCI ED AI CLIENTI

 

Gentili socie, egregi soci,

in osservanza dei provvedimenti istituzionali che si stanno susseguendo abbiamo dovuto predisporre opportune misure di contenimento degli incontr, a tutela della salute di tutti.

Considerata quindi la situazione di allerta dovuta alla diffusione del virus COVID-19, come raccomandato dalle disposizioni governative, 

LA NOSTRA ATTIVITA' VIENE GARANTITA CON LE SEGUENTI MODALITA'

VIA TELEFONO (0471-441800)

VIA MAIL (info@cooperdolomiti.it)

SU APPUNTAMENTO, NEL RISPETTO DELLE DISPOSIZIONI

Informiamo inoltre che la sede di Merano ed il Culture Corner di via Bari a Bolzano rimarranno chiusi fino al giorno 03 aprile 2020, salvo proroghe.

 

Grazie per la comprensione e collaborazione.

La Direzione

 

Contributi alle Cooperative - invito ad un incontro informativo

Martedì 19 novembre 2019 dalle 10:00 alle 12:00 presso il Cortile interno del Palazzo Provinciale 1 - piano terra in Piazza Silvius Magnago, si terrà un incontro informativo organizzato dall'Ufficio Sviluppo della Cooperazione e dalle Centrali Cooperative, un incontro informativo sul tema dei Contributi a favore delle Cooperative, con particolare riguardo alla LP 1/93 e LR 15/88

In particolare saranno illustrate le modalità e le condizioni per la concessione dei contributi per:

- investimenti

- capitalizzazione

- formazione

- consulenze

- assistenza tecnica.

Saranno presentati esempi di buone pratiche sull'utilizzo dei finanziamenti per la formazione e consulenza da parte di alcune cooperative.

All'incontro sarà presente il direttore di Confidi Alto Adige che illustrerà i servizi offerti  dalla Cooperativa di garanzia fidi per agevolare l'accesso al credito delle cooperative.

La Libera Università di Bolzano presenterà inoltre un interessante progetto INTERREG per il sostegno della creazione di imprese sociali innovative.

L'importanza dell'innovazione digitale

Di quali servizi digitali hanno bisogno le nostre cooperative? Come immaginate di migliorare la vostra comunicazione interna fra soci, la comunicazione esterna, l’archiviazione dei documenti, la cassa, i software di gestione, e molto altro con prodotti/servizi che hanno a che fare con le nuove tecnologie?

L'Innovazione digitale è un fenomeno pervasivo che riguarda tutte le cooperative, a prescindere da dimensione, tipologia e settore di appartenenza. Abbiamo predisposto una piattaforma per agevolarvi! Digital Innovation Hub di Cooperdolomiti è il punto di accesso a cui le cooperative possono rivolgersi per orientamento, consulenza e assistenza nei processi di digitalizzazione e per essere affiancate e sostenute nel cambiamento. Scopri di piu’ su https://www.cooperdih.it/ E voi? a quali aziende voi cooperative vi rivolgete con profitto? Volete referenziarle, e suggerircele per inserirle nell’ hub?Di la tua scrivendo a direzione@cooperdolomiti.it

schermata innovazione

Il futuro del sentirsi "a casa": primo appuntamento a Merano

Si terrà a Merano, presso la Casa della Cultura in via Cavour 1, il primo appuntamento di approfondimento sul cohausing cooperativo, con particolare riguardo all'abitare nella terza età".

Nell’ ambito dei martedì cooperativi, una serata di testimonianze e approfondimenti su questa formula dell’ abitare dalle ore 18.30 alle ore 20.00. La partecipazione è gratuita, vi aspettiamo numerosi!

cohausing

Gherardo Colombo in visita ufficiale a Cooperdolomiti

L’ex magistrato di “mani pulite”, oggi presidente nazionale di UECOOP si è recato a Bolzano per un incontro con i vertici della Centrale provinciale e delle Autorità politiche locali. Al mattino una sua “lectio magistralis” presso il Liceo Classico Carducci.

Giornata intensa per Cooperdolomiti, segnata dalla visita ufficiale del vertice nazionale di UECOOP, presieduta dal dottor Gherardo Colombo, accompagnato dal Coordinatore nazionale Vincenzo Sette. Gherardo Colombo lo ricordiamo per aver condotto o collaborato a inchieste celebri, come la scoperta della Loggia P2, l’omicidio di Giorgio Ambrosoli, i c.d. fondi neri IRI, Mani pulite, i processi Imi-Sir e Lodo Mondadori. Da un decennio è inoltre impegnato nell’Educazione alla legalità e alla riflessione pubblica sulla giustizia con l’aiuto dell’Associazione “Sulleregole”; in questa attività incontra migliaia di studenti ogni anno sull’intero territorio nazionale in tutta Italia e proprio per tale attività ha ricevuto il Premio nazionale “Cultura della Pace 2008”. Infine dallo scorso anno ha assunto la presidenza di Unione Europea delle Cooperative, Centrale Cooperativa a cui ha recentemente aderito anche Cooperdolomiti. Una occasione per far conoscere a Gherardo Colombo il nostro territorio e le cooperative che qui operano, ma anche il contesto istituzionale e quello dei giovani, il futuro della nostra società. La mattina ha tenuto una lezione al Carducci sul tema “regole, libertà e cooperazione” affascinando per due ore piene quasi 300 studenti provenienti da più istituti superiori, nel quadro dell’ultradecennale impegno educativo di Cooperdolomiti nel mondo scolastico. Dopodiché si è tenuto un incontro con il nuovo Assessore provinciale alla cooperazione Thomas Widmann e la Direttrice dell’Ufficio Manuela Paulmichl. Nel pomeriggio si ha fatto seguito un intenso incontro con le rappresentanze delle cooperative aderenti; un match efficace, che ha permesso al sistema nazionale di cogliere elementi per sviluppi anche fuori del nostro territorio e ad un tempo alle cooperative aderenti di avere una rappresentazione di come sia importante fare parte di un sistema più ampio, inclusivo e strategico. Non sono ovviamente mancati numerossissimi “selfie” con il famoso personaggio da parte di studenti e cooperatori…

IMG 0127