servizi progetti costruire vigilanza federazioni

CAMERA DI COMMERCIO E COOPERDOLOMITI: SINERGIE SEMPRE PIU’ STRETTE

La Camera di Commercio è la “casa dell’economia tutta”, rappresenta la più autorevole e solenne istituzione operante sul territorio, deputata a numerosi compiti istituzionali, di controllo, di sostegno, di impulso e di ordinamento delle imprese che hanno la sede in provincia. Cooperdolomiti, tramite il Segretario Generale, è presente nel Consiglio Camerale, esprimendo per conto delle proprie aderenti le istanze e le aspettative della nostra economia nel quadro delle competenze camerali.
A poche settimane dal rinnovo del Consiglio e della Presidenza ha avuto luogo nei giorni scorsi una visita ufficiale ai vertici camerali. Con il Presidente On. Michl Ebner vi erano il Segretario generale Alfred Aberer e il suo vice Luca Filippi. Per noi c’erano Andrea Grata e Letizia Lazzaro, accompagnati dalla Direttrice di Irecoop Teresa Pedretti.
Numerosi i punti di incontro nel confronto apertosi con le dichiarazioni di Ebner e di Grata, in ottica di rafforzamento del già ottimo rapporto di collaborazione che si è sviluppato in questi anni di vita camerale. E ancor più fitte saranno le occasioni di incontro tra la nostra cooperazione e l’istituzione di Via Alto Adige.
In tale occasione sono state poste le basi per una ulteriore collaborazione tra i centri di analisi e formazione della Camera da un lato e Irecoop Alto Adige/Südtirol dall’altra, con l’intento di rafforzare le sinergie tra mondo della cooperazione e Camera di Commercio.